Pages

Italia Abruzzo Paesaggio nel villaggio abbandonato Landscape The abandoned village

lunedì 11 luglio 2016






Disegno dello splendido  paesaggio d'Abruzzo dal paese abbandonato di Sperone-Gioia dei Marsi.
Ink e penna su carta 30x40cm

Drawing the beautiful landscape of Abruzzo from the abandoned village of Sperone-Gioia dei Marsi.
ink + pen on paper 30x40

A bela paisagem de Abruzzo.A aldeia abandonada de Sperone-Gioia dei Marsi,
ink caneta no papel 30x40

ssketch book-schizzi di viaggio, Travel sketch - Carnet de voyage -Libreta de viajes - Reisetagebuch-taccuini di viaggio-urban sketchers-skatchcrawl schizzidiviaggio@copyright             

Perù Signora peruviana con cappello tipico Woman with typical hat

sabato 25 giugno 2016

    

Donna  cincero al mercato venditrice di verdura con cappello tipico. Le donne cinchero hanno un carattere simpatico e comunicativo sotto   l'apparente durezza e timidezza.  Il mercato è un turbinio di colori tra i quali solo l'occhio esperto riesce a distinguere le varie comunita' quechua, soprattutto dal tipo di cappello che indossano le donne di varie forme e colori.

Perù woman cincero market woman selling vegetables with typical hat The women cinchero have a nice and comunicative character under the apparent hardness and timidity.The market is a party of colors among which only the experienced eye prove to distinguish the varius communities quequa, from the different type of hat that they wear the women of varius forms and colors.
 Sketch book-schizzi di viaggio, Travel sketch - Carnet de voyage -Libreta de viajes - Reisetagebuch-taccuini di viaggio-urban sketchers-skatchcrawl schizzidiviaggio@copyright

Bolivia Lago Titicaca Incredibile Isola del Sole Lake Titikaka Incredible the Sun Island

mercoledì 1 giugno 2016


Lungo il cammino incas sull'Isola del Sol Bolivia
Siamo a 4000 m. il sole è molto forte. Rocce e panorami incredibili.


  Along the walk Incas on the Islands of the  Sun Bolivia. 
We are to 4000 meters  the sun is very strong. Rocks and incredible panoramas.


Lago Titicaca - La strada Incas

   La leggenda racconta che dal lago, in prossimità di dove sorge l'isola del Sol uscirono Manco Cápac, primo imperatore Inca e Mama Ocllo , figlia di Inti il dio del sole, e chiamata la Madre  dea della fertilità. per fondare la città di Cusco da dove iniziò l'impero Inca. Il trekking sull'Isola del Sol è una  camminata ben tracciata  lungo il dorsale dell'isola. Si arriva al sito della sacra Titi Kharka (Roccia del puma) passando attraverso un paesaggio di colline verdi e mare blu.

 The trekking on the Island of the Sun is a well traced walk along the back of the island. You arrive to the site of the sacred Titi Karka (Rock of the puma) passing trough a landescape of green hills and blue sea. 



          Lago Titicaca Strada Incas Bolivia  Walking Inca road Titikaka Lake

   Porto Isola del Sol

  Al  porto si arriva scendendo una lunga scalinata di centinaia di gradini e si aspetta la barca per tornare a terraferma a Copacabana. Nell'attesa in questa bella giornata di sole, mentre gli abitanti conversano io mi diletto a disegnare questo magnifico paesaggio.

 To  the port you arrive going down a long stairway of hundreds of steps. You wait for the boat to return to mainland to Copacabana. In attends him, in this beautiful day of sun while the inhabitants converse, I pleasure me to draw this magnificent landscape

ssketch book-schizzi di viaggio, Travel sketch - Carnet de voyage -Libreta de viajes - Reisetagebuch-taccuini di viaggio-urban sketchers-skatchcrawl schizzidiviaggio@copyright             


Schizzi di viaggio Cos'è disegnare in viaggio

martedì 29 marzo 2016

Il disegno è un modo per mettersi in contatto con il luogo e le genti che si visitano in viaggio.  Per fare tutto questo è necessario  uno studio preliminare. Per questa comprensione di un'altra cultura  occorre leggere, ascoltare la musica locale, assaggiare i cibi, parlare con le persone del luogo,  ascoltare il silenzio dei luoghi  e spostarsi il più possibile con i mezzi locali.

.     schizzo a penna al mercato  di verdura e frutta cinchero in Perù

Quanto tempo ci vuole per fare un disegno in viaggio? Il tempo  di visita dei luoghi è veloce e intenso. In pochi minuti si deve realizzare un disegno di un panorama , una chiesa, delle persone al mercato e tanto ancora, Il clima è una costante che  accompagna il disegnatore in viaggio  per  le temperature caldissime e sole cocente,  per l'altitudine della montagna  sopra i 2000 metri  o l'umidità tropicale nelle foreste con annesse zanzare e moschini vari o un forte vento che spazza via fogli e colori. Si hanno a disposizione dai 6/7 minuti  normalmente per fare uno schizzo  veloce a 15/20 minuti nei casi fortunati di tempo a disposizione. Avere 20 minuti  o poco più a disposizione è una manna e una gioia per un'artista viaggiatore, compagni di viaggio e bus permettendo. Lo schizzo sopra è stato fatto in 25 minuti in una piazza polverosa e vociante tra le signore con cappello di cui una dal viso duro ma simpatico  mi chiedeva di tenere la corda del telo del banco di frutta tirata, dato che occupavo uno spazio senza fare niente e potevo dare una mano no, con un gioco d'equilibrio!
 Sketch book-schizzi di viaggio, Travel sketch - Carnet de voyage -Libreta de viajes - Reisetagebuch-taccuini di viaggio-urban sketchers-skatchcrawl schizzidiviaggio@copyright

Italia Il bosco incantato The enchanted forest

martedì 16 febbraio 2016

Il Bosco incantato al Parco nazionale d'Abruzzo vicino Pescasseroli. Piove e l'aria è profumata di muschio e terra.  
 E' pieno inverno, i colori brillanti sono il colore verde del muschio degli alberi con il contrasto delle foglie color rosso autunnali. E' questo che mi ha colpito con le forme particolari e secolari degli alberi.

The enchanted forest to the Abruzzo National Park near Pescasseroli. It's raining and the air is scented with musk and land. I stopped standing for drawing this spectacular forest of trees

 Sketch book-schizzi di viaggio, Travel sketch - Carnet de voyage -Libreta de viajes - Reisetagebuch-taccuini di viaggio-urban sketchers-skatchcrawl schizzidiviaggio@copyright

Perù Sketch Piazza di Arequipa Plaza de Arequipa

lunedì 11 gennaio 2016

Giardini nella piazza di Arequipa Domenica
Plaza de  Armas   Domingo Plaza de Arequipa

Questo disegno è fatto dalle scalinate della Cattedrale (vedere sotto) ; è domenica e gli abitanti della città si riversano nella Plazza de Armas a passeggiare e chiacchierare. Gli addetti alla pulizia dei giardini ne approfittano per pulire. 
Le aiuole sono ricche di piante rigogliose di varie specie tropicali.  Delle persone  si affacciano dalle arcate dell'edificio in pietra bianca al lato della piazza. La città è anche chiamata la Cuidad Blanca per il colore della pietra bianca. 




 La Plaza Mayor o Plaza de Armas de Arequipa, es uno de los principales espacios públicos de Arequipa y el lugar de fundación de la ciudad.                                                

                                                      Campanile della Cattedrale 

Questo schizzo è fatto la sera, sorseggiando un tè sul terrazzo della cafetteria 
dietro la cattedrale. E' notte buia senza luna ma le luci della chiesa 
fanno risaltare l'architettura di questo splendido campanile. E' una ricostruzione
ben fatta dopo il terremoto del 1868 che ha distrutto completamente i due campanili.

The Basilica Cathedral of Arequipa ("Basílica Catedral", in Spanish)
is located in the "Plaza de Armas" of the city of Arequipa.

Questo disegno è fatto dalle arcate del palazzo a lato dei giardini ( vedi disegno sopra ). 
Un gruppo di lavoratori sta manifestando  di fronte alla Cattedrale. 
La polizia pigramente sorveglia dalla scalinata lo svolgersi delle cose.

La piazza principale di Arequipa è un museo all'aperto dell'architettura in sillar la pietra bianca con la quale sono costruiti  gli edifici del centro . Su tre lati della piazza corre un colonnato con balconi, mentre il quarto è interamente occupato dalla Cattedrale più grande del Perú, un edificio colossale con due campanili slanciati. Nonostante le proporzioni maestose, la chiesa scompare davanti alla grandezza dei vulcani ricoperti di neve  El Misti ( 5822m.) e Chanchani, visibili da vari punti della piazza centrale.

 On the Plaza de Armas, this building stands out for its stark white sillar and massive size, it is the only cathedral in Peru that stretches the length of a plaza.


La catedral de Arequipa es considerada uno de los primeros monumentos religiosos del siglo XVII en Arequipa. Fue construida con ignimbrita (piedra de origen volcánico), y bóvedas de ladrillo; es el santuario principal de la ciudad ocupando todo el lado norte de la Plaza de Armas. Construida totalmente en sillar, exhibe un estilo neorrenacentista con cierta influencia gótica. Su fachada está constituida por setenta columnas con capiteles corintios, tres portadas y dos grandes arcos laterales


 Sketch book-schizzi di viaggio, Travel sketch - Carnet de voyage -Libreta de viajes - Reisetagebuch-taccuini di viaggio-urban sketchers-skatchcrawl schizzidiviaggio@copyright

Giordania Villaggio beduino nel deserto Village beduin in desert

mercoledì 9 dicembre 2015

                                Accampamento Bait Al Sha'er di beduini nel deserto da foto 

I beduini o Bedu sono il popolo indigeno del deserto. Fin dall'inizio della storia  i beduini hanno imparato l'arte di vivere nel deserto con questo stile di vita nomade. Le tende tessute a mano dalle donne beduine, fatte di capra, di pecora o di lana di cammello sono chiamate "case di capelli" in arabo. 

  Le tende possono essere smontate velocemente per consentire maggiore facilità di spostamento durante il pascolo e hanno molte aperture  per adattarsi ai cambiamenti di direzione del vento. Dopo una dura giornata di lavoro  gli uomini beduini si incontrano in una delle tende e bevono il caffè, raccontano storie, recitano poesie e ascoltano la musica del Rababah , uno strumento a una corda sola. 
  I Beduini hanno una antica inclinazione alla poesia. E' comune incontrare uomini e donne beduine che recitano poesie anche lunghe diverse centinaia di righe. La poesia beduina copre temi come l'eroismo,   l’ amore, la natura, la saggezza e l'ironia.
                     

Giovane beduino del deserto -Young Bedouin da foto



 Gli uomini indossano il Thoab, o dishdasha, che è il loro lungo abito tradizionale . Il Thoab è fatto di materiale leggero ed è tradizionalmente bianco, tuttavia molti beduini li indossano anche in colori grigio e blu scuro.
Un Serwal è indossato sotto il Thoab. Il Serwal consiste in pantaloni bianchi stretti alla caviglia. Sulle loro teste  gli uomini indossano il Koufeyah, che è il famoso copricapo tradizionale

 Sketch book-schizzi di viaggio, Travel sketch - Carnet de voyage -Libreta de viajes - Reisetagebuch-taccuini di viaggio-urban sketchers-skatchcrawl schizzidiviaggio@copyright

Cipro Isola delle conchiglie Isle of shells Cyprus

mercoledì 25 novembre 2015

Isola delle conchiglie Cipro Isle of shells Cyprus
 
                                        Spiaggia a Cipro sud ricca di rocce e conchiglie

Drawing on the beach watching the rocks and the green island in the background while passing a boat on the horizon.

sketch book-schizzi di viaggio, Travel sketch - Carnet de voyage -Libreta de viajes - Reisetagebuch-taccuini di viaggio-urban sketchers-skatchcrawl

Italia Dondolarsi sull'amaca La siesta

sabato 7 novembre 2015


 Riposarsi dondolandosi su un'amaca osservando il cielo all'ombra di un'albero senza  cose da fare. E' un bel sogno...ma da dove nasce l'amaca?

 Fu importata da Cristoforo Colombo dopo la scoperta dell'America  in Europa dal suo viaggio esplorativo alle Bahamas  del 17 Ottobre 1492 . Solo cinque giorni dopo il suo arrivo  si rese conto che “ la gente dormiva in reti fra gli alberi ”.  Fu subito un grande successo fra i marinai dell'epoca coloniale.

 Da allora fu molto usata ed apprezzata  perchè invece di  dormire sul duro pavimento del ponte, sporco e pieno di parassiti, i marinai potevano rilassarsi nelle loro amache e farsi cullare dolcemente dal dondolio della nave fino ad addormentarsi. 

  L'origine dell'amaca è dagli Indios dell'America latina e in Colombia sono state trovate  antiche amache di corda. Gli Indios la usavano da sempre  e la chiamavano “la culla degli Dei”. Le prime amache furono fatte con la corteccia del albero Hamack, ed è per questo che l'amaca ha  preso il suo nome.

Sketch book-schizzi di viaggio, Travel sketch - Carnet de voyage -Libreta de viajes - Reisetagebuch-taccuini di viaggio-urban sketchers-skatchcrawl schizzidiviaggio@copyright
 
Benvenuta/o! Welcome!

se vuoi la musica spingi qui If you want the music put here

Disegnare è raccontare il mondo. Draw is to tell the world

Disegnare è raccontare il mondo. Draw is to tell the world
Schizzi di viaggio in Turchia

Cosa sono gli schizzi di viaggio

Disegni e appunti presi per ricordare momenti di viaggio, per aiutare nuovi viaggiatori a conoscere nuove cose e per far sognare chi li guarda. Prima dello scatto fotografico c’erano fogli di carta e pennini. Un modo diverso di fissare nel tempo i momenti di un viaggio ma soprattutto un modo diverso di viaggiare. La tecnica scelta per gli schizzi, spesso accompagnati con annotazioni sono fatti a matita sanguigna, a olio, carboncino, pastelli, gessetti, acquarello.

Notes

Questo è un blog dove racconto con il disegno i viaggi fatti nei paesi del mondo. Tutti i disegni di questo blog sono eseguiti dal vero, sul posto.Per questo motivo sono schizzati velocemente. In alcuni casi dove non era possibile ho fatto la foto sul luogo e terminato il disegno dopo.

All designs of this blog are made from real, in place. In some cases where it was not possible, I made the photo and the finished the drawing at home. This is always specified in the notes of the post.

Todos los disenos de este blog son hechos de la vida en el acto. En algunos casos, en los que no fue posible, hice la foto y el dibujo terminado en casa.

Ospitalità

Schizzi di viaggio è ospite sulla pagina principale del sito www.markos.it/ lungo le strade del mondo.

Schizzi di viaggio è anche su Taccuini di viaggio

Schizzi di viaggio è su viagginelmondo.net

seguimi su FB

Note importanti

Per qualsiasi richiesta o informazione sui disegni e i post scritti scrivere una e mail nel box sottostante
grazie.


>

orario Perù

visitatori



orario Brasile

Travel sketch

http://picasion.com/gl/2bui/

orario Italia

Umorismo e tecnologia

Umorismo e tecnologia

Camminando a Roma 1 Walking in Rome

If you like this blog Follow by Email Thanks Se piace il blog iscriviti con la mail Grazie

Google+ Badge

per scrivermi una mail

Nome

Email *

Messaggio *

Most Reading- Post più popolari

Blog amici

Google+ Followers

Blogger templates

news sul copyright

Agcom, giro di vite sulla pirateria online: approvato il regolamento sulla tutela del diritto d'autore su Internet


Licenza Creative Commons
Tutti i disegni Sketch by Schizzi Pencil Sketch is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at http://schizzidiviaggio.blogspot.it/.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://schizzidiviaggio.blogspot.it/.

urban sketchers

urban sketchers
Loading...

Blogger templates

copyright

copyright
Tutti i diritti riservati