giovedì 11 maggio 2017

India Rajasthan Uomo con turbante arancio


La felicità è quando ciò che pensi, ciò che dici e ciò che fai sono in armonia.
Gandhi
 
Ci si toglie il turbante di fronte a chi si deve chiedere perdono o un favore e lo si scambia fra uomini per siglare una solida amicizia. La scelta del colore è per ogni occasione differente. I colori brillanti quali rosso, arancio o giallo limone, segnalano celebrazioni festive come la nascita di un figlio o un matrimonio nel proprio clan mentre i colori spenti come il blu, il marrone rossiccio o il kaki indicano un lutto in famiglia.
 
Delle caste hanno i loro turbanti distintivi e ci sono migliaia di diverse maniere di annodare i copricapi in Rajasthan. Anticamente, a corte, esistevano specialisti con l'unico incarico di addobbare il capo della famiglia reale, ma l'abilità personale e l'uso dei colori per  questa operazione è ancora oggi uno degli orgogli maschili in terra rajastana.

 
 
 

 Se ti è piaciuto il mio blog e vuoi ricevere nuovi disegni di viaggio 

Mi fa piacere se vuoi lasciare una frase ,
un'impressione, o quello che vuoi.
 
                        Grazie per la tua visita 
 
schizzidiviaggio@copyright, taccuini di viaggio, urbansketchers , libri di viaggio, pittura, selfpublishing, autoeditore, disegnare è facile in viaggio, scoperte