giovedì 11 maggio 2017

India Rajasthan Uomo con turbante arancio Indian man with orange turban

Ci si toglie il turbante di fronte a chi si deve chiedere perdono o un favore e lo si scambia fra uomini per siglare una solida amicizia. La scelta del colore è per ogni occasione differente.

I colori brillanti quali rosso, arancio o giallo limone, segnalano celebrazioni festive come la nascita di un figlio o un matrimonio nel proprio clan mentre i colori spenti come il blu, il marrone rossiccio o il kaki indicano un lutto in famiglia.
 
Delle caste hanno i loro turbanti distintivi e ci sono migliaia di diverse maniere di annodare i copricapi in Rajasthan. Anticamente, a corte, esistevano specialisti con l'unico incarico di addobbare il capo della famiglia reale, ma l'abilità personale e l'uso dei colori per  questa operazione è ancora oggi uno degli orgogli maschili in terra rajastana.

Qui un video.

  Per imparare a indossare un turbante foulard da donna in quattro modi differenti
 
The customs to bring headgears of colored cloths is diffused in many countries of the world among wichh the Indian. The turbans are an essential part of the masculine traditional attire in Rajasthan. The dark colors as  the blue one the marronel kakis announce  a mourning in family, while the bright colors as the red, orange  or yellow lemon signal celebrations of party as the birth of a child or marriage in family. 


sketch book-schizzi di viaggio, Travel sketch - Carnet de voyage -Libreta de viajes - Reisetagebuch-taccuini di viaggio-urban sketchers-skatchcrawl
schizzidiviaggio @copyright